Musica del cuore.

mercoledì 15 marzo 2017

Risultati immagini per Immagini di luce e di ombre

Paolo ha accettato, da tempo,la proposta per una raccolta punti mentre fa gli acquisti nei supermercati.

In tre anni abbiamo totalizzato ben 13.350 punti. Non vedo l'ora di utilizzarli. Tra le proposte c'è un giradischi.

Quelli di una volta per intenderci. No, non quelli col grammofono a tromba. Un giradischi per gli LP. Ve li ricordate?.......Non sono poi tanto lontani nel tempo, vero? 


Questa sera ascolterei volentieri Brahms.. Le note di un Adagio nelle orecchie, per amare il silenzio interiore.

Immagine correlata


Entro in casa accompagnata dai volti e soprattutto dagli sguardi che oggi ho incontrato, e se qualcuno mi chiedesse come sto, non saprei rispondere.

Questa sera ci vorrebbe proprio Brahms. Con i violini, le viole e i violoncelli. Musica che addolcisce, che trasporta lo sguardo verso il Cielo e intanto dona malinconia. 
Questa sera sì. "Aimez vous Brahms?"


Risultati immagini per Brahms Aimez vous immagini


Nel mio cuore esiste un vuoto, un piccolissimo vuoto dove vivono gli interrogativi e cantano le nuvole 
che oggi si sono nascoste. E io penso. 

Sono avvolta dalla serenità e dalle domande Sono turbata dalla pesantezza delle voci femminili un pò chiassose.
 
Sento nel cuore cantare la gioia di un'ora trascorsa nella mia chiesa, nel silenzio di banchi e sedie vuote: gioia di essere ripiena di certezze. 

La pesantezza non è poi tanto pesante perché è abbracciata alla gioia. 

Ma anche la gioia non è meno sorridente perché è accompagnata alla fatica di una lunga giornata.

Ho nel cuore, come sempre le persone che amo.
Ad una ad una le nominerò, quando sarà il momento della preghiera, perchè Dio e Maria SS. le proteggano. 
E proteggano anche coloro di cui non conosco il profumo delle labbra quando parlano ai miei occhi.


Risultati immagini per Immagini di luce e di ombre









Nonostante i disagi Dio è in tutti

Risultati immagini per una sedia vuota in riva al mare immagini di solitudine


Il mio spirito diventa inquieto quando la menzogna, diventata persona, si fa presente creandomi dei disagi,. Fortunatamente passano presto perchè riesco a mantenere la speranza che è Vita della Vita.
In questo momento, silenzio preceduto dalla preghiera serale ho la consapevolezza che non c'è  cosa più concreta di avere a fianco a me un Altro che mi sta aiutando a rimanere in piedi.

Risultati immagini per Peppone e don Camillo immagini belle

Da Internet ho preso questo dialogo bellissimo tra Peppone e don Camillo.
"Peppone si seccò e andò a piantarsi a gambe larghe davanti a don Camillo: "Si può sapere che cosa volete da noi? Veniamo forse noi da voi?"
Risponde don Camillo:"E cosa centra? Anche se voi non venite in chiesa Dio esister sempre e vi aspetta"
Lo Smilzo intervenne:"Il reverendo ha forse dimenticato che noi siamo scomunicati?"
"E' una questione di secondaria importanza, anche se siete stati scomunicati, Dio continua ad esistere e continua ad aspettarvi. Scusate tanto: io non sono iscritto al vostro partito, non pratico la Casa del Popolo e mi considerate un nemico. Per questo potrei forse dire che Stalin non esiste?"
"Stalin c'è, e come! E vi aspetta al varco" Urlò Peppone.
Don Camillo sorrise: "Non lo metto in dubbio e non l'ho mai messo in dubbio. E se io ammetto che Stalin esiste e mi aspetta, perchè tu non vuoi ammettere che Dio esiste e che ti aspetta? Non è la stessa cosa?"
Peppone ammutolì colpito da questo ragionamento, ma lo Smilzo intervenne:
"La sola differenza è che mentre il vostro Dio nessuno lo ha mai visto, Stalin lo si può vedere e toccare! E se anche io non l'ho mai visto e toccato, si può vedere e toccare quello che ha fatto!"
Mani sui fianchi, don Camillo esclamò:"Il comunismo!"
Allora il don allargò le braccia: " E il mondo sul quale viviamo io , te e Stalin non è forse una cosa che si vede e si tocca?!"!"

Risultati immagini per Immagini strane adatte per i sogni

Basterebbe questa semplice  constatazione per ritornare serena riconoscendo Dio presente nel tutto che è in me e intorno a me.



Risultati immagini per Tu sei venuto dal buio  immagini

TU SEI VENUTO DAL BUIO
Marina Valmaggi

Tu sei venuto dal buio
e il mio mantello
di notte hai folgorato
di splendore 
Tu sei venuto dal nulla 
e il mio groviglio d’attesa 
ha germogliato la vita 

RIT. Grazie di questo mondo che mi hai donato grazie di avermi fatto tua creatura 
Grazie di questo amore che non conosco 
grazie di questo canto che non è mio 

Tu sei venuto dal silenzio 
e alle mie parole senza eco 
hai dato un suono per cantarti. (RIT.)

Risultati immagini per Tu sei venuto dal buio  immagini