Quando l'Amore ci mostra l'amore.

venerdì 17 febbraio 2017


L'immagine può contenere: una o più persone e sMS



Oggi sono stata dalla mia mamma.
Ogni giorno, sembra acquisisca la percezione della vita che trascorre e che abbia imparato
che il mondo debba appartenerle.
Ogni giorno un gradino in più.
Lei tanto riservata ha incominciato a discorrere con gli altri ospiti della casa per anziani.
Invitava il professore a mangiare e lo sgridava perchè " non deve lasciarsi andare.".... 
Con la Mariuccia è piuttosto severa perchè  va sempre nella sua stanza e la disturba.
Vi assicuro che sono veramente stupita e ringrazio il Signore per ogni giorno in più che resta con noi!
Poi sono stata dalla mia sorellina che 
ha bisogno di tante, ma tante preghiere, di tempo per amare, se si potesse amare,  il ricordo di giorni vissuti con il cuore in tumulto.
Poco prima dello scorso Natale, Pino, suo marito, è salito al Padre.
Aveva un carattere gaio, comunicativo e affettuoso e il suo sorriso che induceva tutti noi ad imitarlo, si è spento troppo in fretta.   
Lo stupore si è impossessato di Elena,che a 14 anni, con lui  aveva    incontrato l'amore.

Ancora una volta ho incontrato l'infinito amore di Dio. Un amore troppo grande per riuscire a comprendere ciò che la mia e specialmente la sua (di Elena)anima cercava e non riusciva a contenere.

L'eternità di cui tanto parlo, l'eternità che abbraccia molte volte la mia vita, quando mi avvolge l'anima e la mente mi rende insicura di quell'Amore di cui invece sono sicura.