domenica 9 luglio 2017

L'abito nuovo del mio blog.





 Vorrei in poche parole presentarvi il "nuovo abito" del mio Blog.


Il merito va tutto  ad una signora di Napoli che presta volentieri  la sua tecnicità per creare nuovi "abiti" ai miei diari: il suo nome è Anna. Grazie Anna.


Ho scelto l'immagine di uno dei più semplici fiori, perchè abbracciato dal sole, dall'aria, dal creato tutto. 

E, tutta questa "solarità" non vuole ricordare la stagione che sta riempiendo le nostre attuali giornate, ma Colui che è Luce, Calore e Fonte di Vita..

Gli uccellini poi, sempre presenti, vorrebbero essere una timida presenza-mascherata, dei miei due amori volati in Cielo: Valeria e Luca. 

A questo timido, semplice fiore, immerso nella calda luce dell'Eterno , a chi leggerà e a me,dedico questi versi di Daniela Cesta:

Risultati immagini per immagini di quadri: prati in fiore, prati pieni di fiori semplici




se vuoi sentire, il profumo, del suo cuore
ama senza essere amato, non fare rumore,
diventa piccolo e umile, ama il cielo pieno di stelle

se desideri lo spirito di Francesco, offri il bene del tuo cuore
non volere essere capito, ma capisci tu, gli altri,
non portare odio, ma porta sorrisi e gioia,

ama il creato, e tutte le sue creature,
perché Dio è la luce di amore di questo mondo,
la salvezza, per tutta l'umanità,

facciamoci illuminare, dall'esempio di Francesco
mite e umile di cuore, semplice e puro, come un bambino,
ascoltiamo l'armonia, della sua anima

donata da Dio, come esempio per l'intera umanità,
Francesco, roccia di questa terra,
strumento di amore, di pace, di speranza, di perdono e di luce.

Risultati immagini per immagini di quadri: prati in fiore, prati pieni di fiori semplici