tempo di primavera tempo di aprile

8 comments
Si è annunciata lentamente, ma oggi si è proprio insediata!

Esco, sul balcone alle prime ore del giorno: dal fogliame scuro delle piante l'aria rabbrividisce, si allontana, si dirada: in cielo color perla rivela il profilo delle cose e delle case, ho dei brividi ma resto nel silenzio di questa luce quasi lunare del giorno nuovo che mi abbraccia.
 Nel Cielo il giorno avanza lento e piano piano ogni ombra si fa luce. Ogni macchia prende colore.
Le braccia lunghe degli alberi che un'ora fa, erano ancora neri
Risultati immagini per immagini particolari di alberi che innalzano al cielo i loro rami nudi


ora alle prime luci mi accorgo che sono ricoperti da teneri germogli.
Risultati immagini per immagini particolari di alberi con rami ricoperti da tenere foglie


Una nuova nascita!


Risultati immagini per Immagini la natura con i suoi colori, campi con papaveri e fiordalisi e margherite
Questi colori, che ora vedo nitidi, ho cercato di imprimerli nel cuore e farne oggetto di meditazione oltre alla contemplazione di queste prime ore.
Un amico con la passione per la fotografia, ora molto meno passione e più professionalità .......mi ha chiesto di immaginarmi come sarebbe stato il mondo senza i colori. Non ho pensato a un mondo grigio, perchè anche il grigio è un colore, aristocratico, raffinato, intendeva proprio senza colori, ma non sono proprio riuscita ad immaginarlo tanto è lontano dalla mia immagine di bellezza. Ho capito però cosa intendeva Paolo, quando , dopo un viaggio in Ungheria ai tempi dell'invasione, mi diceva:


Risultati immagini per Immagini la natura con i suoi colori, campi con papaveri e fiordalisi e margherite
"E' tutto grigio, anche il cielo. I passanti anche loro grigi nelle loro facce grigie dove non riesci a strappare un sorriso!".


Risultati immagini per Immagini la natura con i suoi colori, campi con papaveri e fiordalisi e margherite
Ho allora incominciato a cercare il bandolo della mia matassa fatta di tanti colori presi dall'arcobaleno. Ed ecco rivelarsi il verde dei prati, il giallo delle messi, il viola del mare tempestoso e il rosso delle nuvole al tramonto.
E' l'arcobaleno che Dio, posandolo in Cielo per regalarci il grande ponte che unisce gli uomini e che è il simbolo della nuova alleanza e' da lui che rubiamo tutti quei colori! 
Risultati immagini per arcobaleno ponte di pace immagini belle


Nostro Dio, Ti ringrazio per questa bellezza che ci hai regalato e che mi stupisce sempre mentre penso con tristezza a chi "cieco" non ne può godere.
Ieri inaspettatamente è arrivato il vento che facendosi beffe dei miei pensieri e dei miei fiori ha strappato tutte le foglie alle mie rose. Quattro vasi, stavano mettendo i primi boccioli ora, appena il sole riprenderà il suo posto nell'azzurro....si riprenderanno anche loro....spero.
Risultati immagini per Immagini la natura con i suoi colori, campi con papaveri e fiordalisi e margherite
Ieri ho guardato le immagini di un film di cui non ricordo il titolo, ricordo che i due che cercavano di ritrovare l'amore vissuto e scordato, e lui ha portato lei su di una barca, quasi una canoa,  e sono finiti in mezzo ad un mare di anatre bianche, completamente circondati da questo bianco di vita......già bellezza!

E allora Signore perchè non ringraziarTi per i miei due gatti rossi con sfumature bianche sotto la gola, che mi creano a volte dei disastri, ma, e Tu lo sai, quanta gioia e quanti sorrisi mi regalano quando mi camminano al fianco per indicarmi la strada delle loro ciotole perchè hanno fame!

San Francesco ha composto il Cantico delle Creature penso lo abbia fatto proprio per ringraziarTi dei colori del sole, della luna, dell'acqua che pare non abbia colore, ma lo ruba a ciò che bagna nel suo scorrere e poi il fuoco guizzante che con il rosso e il giallo illumina le cose e la case.
Signore, io che non sono Francesco, e oggi sono anche un po' triste, Ti prego, stammi davanti, per liberarmi la strada dai sassi della vita, affinchè io giunga stasera, sulla traccia dei Tuoi passi.
E quando entrerò nel lettone per sfuggire ai pensieri tristi, cercami, sarò nel cavo della Tua mano!.
Risultati immagini per immagini di acqua cristallina che scorre


poi d'un tratto.. s'alza il vento....
Si è proprio arrivato piegando steli e rami e strappando tegole e ciò che trovava nel suo percorso furioso, prepotente....


Risultati immagini per immagini particolari alberi inclinati dal venti 

Un prepotente


Non ho riguardi, non conosco regole:
entro dove mi pare
senza chieder permesso,
e se gusto ci piglio,
scuoto, rovescio, sibilo, scompiglio.
Sicuro! E di te pur, ragazzo mio,
anche se sei monello,
me la rido: t’investo,
ti spingo, e se mi frulla,
di colpo, trac, ti porto via il cappello.
Tanto, chi mai mi prende o mi trattiene?
Amo gli spazi liberi,
e, a chi s’oppone, grido,
sfidandoli al cimento:
“Fatti più in là che passa il signor vento!”. (Domenico Mantellini)


Vento,
che gonfi le vele
spazza questo cielo
di nuvole nere
e rendimi l'azzurro in cui
mi perdo.
Vento,
respiro del giorno
sei tu che rubi il sorriso,
che sferzi le guance dei bimbi,
e sollevi le gonne alle fanciulle
dal piede leggero?
Vento,
che nell'ora del Vespro
regali a noi il suono
di mille campane
e ci inviti
alla preghiera,
riposati,
lascia che oggi, sia solo
il sole a brillare.
(Lucia)


Post successiviPost più recente Post precedentiPost più vecchio Home page

8 commenti:

  1. Lucia in versione romantica e religiosa.
    Bacio Lucia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e...tanto altro ancora!!!Bacio Gus!

      Elimina
  2. Cara Lucia, veramente un bellissimo post seguito da belle foto che annunciano il bello.
    Ahimè qui da noi è ritornato freddo e nevica, per fortuna non attacca per terra!!!
    Ciao e buna giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copriti Tomaso e attento al raffreddore che è ritornato in auge! Abbraccio e sorriso.

      Elimina
  3. Qui a Roma ieri improvvisa tramontana gelida, cielo pulito e nitido, ma freddo improvviso dopo punte anche di 25 gradi nei giorni scorsi. Oggi sole lucido, aria che ritempra e meno vento, sembra un Settembre di quelli che amo... sembra una poesia di Lucia... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aprile non ti scoprire... Grazie Francooooo Se sorridi so che stai bene o benino. Abbraccione con il piumone....

      Elimina
  4. Cara Lucia,sai amare la vita con partecipazione per questo ho letto le tue parole con sincera commozione,hai reso, vivo, sulla carta il tuo pensiero.
    Un caro saluto,fulvio

    RispondiElimina
  5. fulvio da tempo leggo i tuoi post. Molte volte condivido il tuo pensiero. Siamo diversi: giusto. L'importante è la sincerità. Buona serata. Abbraccio e "La mi porti un bacio a...Trieste!"

    RispondiElimina

Grazie amico/a mia. Grazie se hai letto tutto e ti decidi a scrivere un commento. qualunque sia la tua risposta, scrivi.
Però non amo gli insulti volgari o le parolacce
Arrivederci sarai sempre la benvenuta/o

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...