Ottobre: cambio di scena

martedì 11 ottobre 2016



Risultati immagini per i colori dei cotswold immagini


Il desiderio di cambiare è ciò che ci aiuta ad alzarci ogni nuovo mattino.


"Santa Maria, Madre di Dio, conservami un cuore di fanciulla pura e limpida come acqua di sorgente.Ti domando un cuore semplice, che non si ripieghi ad assaporare le proprie tristezze; un cuore che sa donarsi, facile alla compassione; un cuore fedele e generoso che non dimentichi alcun bene e non serbi rancore per alcun male. Contento di scomparire in altre vite. Sacrificandosi davanti al Tuo Divin Figlio, ferito dal Suo amore, con una piaga che non si rimargini se non in Cielo. (padre Grandmaison)


Guardo dalla finestra uno scenario che in questi pochi giorni d'ottobre è già cambiato. Un nuovo "quadro" si direbbe a teatro.

E il grande artista-giardiniere è proprio Dio creatore!

In me è ottobre, e il giardino dai mille colori che l'estate mi ha donato, si è richiuso sotto una pioggia lenta e obliqua. Ti aspettavo autunno! 

Sentite sotto i nostri passi l'erba e il fango che diventano suolo di cattedrali: la nostra chiesa interiore  dai colori oro e castano e che custodisce le parole e i pensieri silenziosi che non abbiamo il coraggio di cantare!

Un accenno di musica.....all'ultimo piano Ariele sta esercitandosi con l'arpa: ascolto e guardo le gocce di pioggia che scivolano lente nei riquadri della finestra, davanti a me.

Grazie per questa solitaria pioggia, grazie per i rari raggi di sole che illuminano pulviscoli d'oro.

E io m'incammino verso quell'altrove.


Risultati immagini per riquadro di finestra con gocce di pioggia immagini