Testimonianza con un po' di vanità

lunedì 13 aprile 2015

Queste importantissime parole, per me, scritte a macchina dal mio ex-parroco, prima che lui lasciasse la Parrocchia per andare in pensione, sono il regalo di una vita, la mia e di Paolo, trascorsa in Parrocchia. A questo foglio era allegata la fotografia della statua della nostra "Madonna Pellegrina."


Vermeer - Giovane donna che legge una lettera davanti alla finestra (part.)


Non aggiungo altro.
Don Giacomo era inoltre il mio confessore.
Era un uomo dolce e buono.
Sono felice di averlo conosciuto e
di essergli stata vicina.





Monet - Nel campo dei fiori