Un regalo

lunedì 19 gennaio 2015




Si racconta che Gesù Bambino apparve a San Girolamo e gli chiese: "Girolamo dammi in dono qualcosa di tuo". "Ti dò la mia mente con quello che sa." "Ma quella è già mia" rispose Gesù; "Ti dono il mio cuore con tutto quello che ha." "Ma anche quello è mio!" "Che posso darTi allora che non sia già Tuo?" "Girolamo, dammi i tuoi peccati: quelli sì che sono tuoi! Dammeli perchè li distrugga con il mio perdono e al loro posto io metta grazia e gioia."




Prendere in mano la nostra vita è accorgerci che Dio, oggi, sorride ai nostri peccati.




Gesù, qui accanto alla Tua culla Ti regalo, Ti porto, i miei peccati e così rinascerà la mia vita!