Razòn De Vivir Victor Heredia

venerdì 5 settembre 2014







Victor Heredia autore di Razòn De Vivir, di Ojos de cielo, e di altre decine di canzoni sull'amore che sostiene la vita. E' argentino. I suoi versi, per quello che posso capire, non ho trovato la versione in italiano, sono pieni di dolore e di speranza. E di un misterioso bisogno dell'altro.




Racconta in una intervista: " E' una canzone di pura gratitudine, perchè credo che nessuno possa svolgere il suo compito nel mondo, nella vita, da solo. Si ha sempre bisogno di un'amicizia con qualcuno che ti sostiene e ti appoggia. Questa canzone è dedicata alla mia compagna, ma il discorso si può allargare a tutto quello che facciamo nella vita: abbiamo sempre bisogno di incontrare Qualcuno che ci faccia da guida."






La sua voce incanta, almeno a me fa' questo effetto, è bella, forte,e mi sembra, sottolineo sembra, che canti di una presenza che esprime la voglia di stare con l'altro senza perdere l'angelo della nostalgia, sembra alludere a qualcosa che non è solo questo "altro".






Continua:"Non ci si innamora solo del fisico di una certa persona, questo è il punto; la canzone parla di questo. Di quando si stabilisce una comunione che libera. Quando due spiriti possono camminare uniti si va al di là del puro aspetto fisico. Quando uno può avere un pensiero simile all'altro e quando questo pensiero nel tempo non si rompe ma cresce, da un certo punto di vista è qualcosa di salvifico, quando accade.


E se abbiamo la fortuna di incontrare un rapporto così eccezionale bisogna fare qualsiasi cosa per preservarlo."






L'intervista continua alludendo alle altre canzoni come Ojos de cielo, anche questa dedicata alla moglie Marisa, ma io mi fermo qui. Ascoltate e se vi piace, commentate. Grazie e buona giornata a tutti

La parola porta con sè
una spiritualità
che non si riesce a misurare,
che va più in là
di noi stessi.