Ricordi d'amore

sabato 29 marzo 2014




Come tutte le sere ti ho guardata dormire. Un bacio leggero sulle tue palpebre chiuse, attenta a non svegliarti. Un ultimo saluto ai miei cuccioli che stavano dormendo e la preghiera al Signore per la preziosità della loro vita.
Vi ho accompagnato alla porta, tu e Enrico, Ada  era influenzata. Vi ho guardato scendere le scale." In fretta  è tardi.!"
Mi piacerebbe uscire dalla vita, nel silenzio di una bella giornata di sole. Come hai fatto tu. Uscire dalla vita come quando si esce di Chiesa con un finale d'organo...