Donare felicità

giovedì 18 luglio 2013

 
"Non è cercando la felicità che la si trova,
ma donandola"
Charles Morellet
 
 

 
Per essere sereni il nostro cuore ha bisogno d'amore, di felicità o di pace. Il segreto non sta nel cercarle, ma nel donarle!
Ma come possiamo donarle se anche noi, giustamente, ne abbiamo bisogno per poter affrontare i vari problemi che affliggono la nostra giornata?
Di fatto tutte queste "cose", non sono al di fuori di noi ma nasceranno dentro il nostro sorriso nello slancio del "dono".
Dobbiamo imparare a guardare con cuore leggero le lacrime di un dolore che riempie la nostra anima e chiedere ad un Altro di farci questo dono. E poi così regalarlo a chi incontriamo.
A sera guardiamo la borsa che ci ha accompagnato durante la giornata e se la troviamo piena di sorrisi la nostra vita ci sembrerà più leggera.
Ho sorriso alla foglia caduta dal ramo, al sole che, dopo un bell'acquazzone, ha asciugato Elena che si era bagnata. Ho donato un sorriso ad un volto sconosciuto che era tra la folla. Alla ragazzina dalle gambe lunghe che lentamente mangiava un gelato e le ho regalato un fazzolettino per pulirsi le labbra.
Queste scorte di sorrisi faranno sorridere anche me e allora è proprio vero che donando felicità la si riceve e questa sera, se ci sarà la luna in cielo come ieri sera, le sorriderò e dormirò felice.
Se nella nostra storia facciamo entrare l'amore di Dio per noi sarà l'inizio di qualcosa di nuovo, qualcosa che non c'è mai stato prima e senza tanta fatica saremo persone nuove che conosceranno la felicità e come donarla al mondo!