I fiori fanno dei miracoli

giovedì 28 febbraio 2013

 

 
 
Ieri, salutandoci, dopo una lunga telefonata, Daniela mi diceva che andava a preparare i suoi vasi di fiori per l'arrivo della primavera.Ho pensato ai miei che quast'anno non se n'è salvato uno. Magari i tulipani ma non è ancora il loro momento... Aspetto la primavera perchè ho nostalgia dei prati colorati.
Dove sono andati i fiori? Parlo dei fiori della gioia di vivere, delle cose belle e buone. I fiori dei piccoli doni reciproci. Delle gioie che abbiamo in noi e che possiamo offrire gli uni agli altri.
Preparerò i fiori per chi non conosce l'amicizia, per chi non ha nessuno che lo ama. Per i distratti che non si accorgono che la vita, i fiori, cambiano ogni istante. Eppure i fiori fanno miracoli! Non c'è bisogno che siano rari o costosi. Guardate queste margherite sono fiori semplici: sono un sorriso, una parola gentile, un semplice gesto.Regaliamo un fiore per ogni sofferenza, per ogni lacrima non aspettiamo gli anniversari!
Quando è nata Elena ho portato un vaso di roselline in Chiesa alla nostra Madonnina e lo facevo per ogni suo complimese e poi al suo compleanno...poi più. Penso sia saggio ricominciare!