un tempo per fiorire

sabato 16 febbraio 2013

 
 
 
Nei giorni prossimi a Natale ho ricevuto un'importante telefonata che mi ha lasciato con molte domande e con una sola risposta: "Vorrei riconoscere Elena" La mia amata nipotina, ha vissuto in questi 13 anni senza il papà perchè lui, ha chiuso gli occhi davanti a questa creatura che doveva nascere e ha lasciato Ada sola. Ora vorrebbe recuperare il tempo perso.
Signore, Ti prego per quelli che tornano: fa' che non rientrino dalla porta di servizio. Ti prego per coloro che tornano a casa. Tornare è più difficile che partire Signore. Ti prego per tutti i ritorni. Ti prego per il ritorno nell'alba, nel crepuscolo trasparente. Ti prego per i ritorni che fanno soffrire.
Elena è proprio un fiorellino di primavera fa che non soffra troppo per un ritorno atteso da tempo e che ora la fa entrare nell'ora del dubbio.
Domani Ti vengo a trovare!