Felicità in cinese

domenica 16 dicembre 2012

 
 

Oggi: terza domenica dell'avvento. Accensione della candela rosa come i paramenti del Sacerdote.
Tutta la liturgia, oggi, ha un solo sentire: l'esplosione della gioia.
E' possibile la gioia nel mondo in cui viviamo?
La Parola di Dio ci dice che essa non solo è possibile, ma che è una realtà a noi vicina. "Il Signore tuo Dio è in mezzo a te!" Ecco il segreto della gioia cristiana! Non siamo soli! "Apriamo il nostro cuore a Cristo!" Il primo invito che ci ha fatto Paolo Giovanni II non appena eletto! " Non abbiate paura!"
Affidiamoci a Cristo che ci porta la gioia e questa fruttificherà in opere buone.
Perchè quell'immagine? Nella sua predica il nostro don Paolo ha, tra l'altro, detto che l'ideogramma della gioia, della felicità in Cina, è quello di una donna con in braccio un bambino!Eccomi qui a raccontarlo anche a voi: non è stupendo?