28a Domenica del Tempo Ordinario: Prego di G. Sacino

domenica 9 ottobre 2011



Padre Santo, ascolta la mia preghiera,
la Tua misericordia esaudisca il mio desiderio
che non riguarda solo me,
ma vuol farsi voce di ogni uomo
(cf S. Agostino, Conf. 11,2)

Grazie per il dono della fede,
grazie per avermi invitato alle nozze del Tuo Figlio,
grazie per il banchetto eucaristico
al quale anche oggi mi sono accostato.
Ascolta il desiderio dei popoli
che anelano alla salvezza,
scegli tra noi i Tuoi servi e mandaci
ad annunciare a tutti il Tuo amore.
Liberaci dalla tentazione di confondere
l'invito di salvezza, che viene da Te,
con quanto invece dipende anche da noi,
per portare la veste bianca
dell'innocenza battesimale
o indossare le gramaglie della penitenza,
perchè il Tuo cuore di Padre
non vuole che i suoi figli si perdano.
Amen.