parlando di Valeria

mercoledì 5 ottobre 2011



Ieri sera, sarebbe più giusto dire ieri notte, cercavo nella libreria un libro da leggere prima di addormentarmi e, felicità, ho trovato il quaderno di religione del mio piccolo scricciolo. Vi scrivo un pensiero dell'ultima pagina:
"...queste cose, senz'altro, mi aiuteranno a scoprire la mia vocazione. Sarò mamma oppure il Signore mi vorrà suora? Gesù parlami e fa che io sappia scegliere bene la mia vocazione. Sei Tu Gesù il mio più grande amico."
Non c'è data sul foglio perchè poi parla di due persone a lei tanto care, Sr Anna e don Zeno, di cui ammirava l'intensità della vocazione! ....poi pagine bianche perchè è andata nella luce del suo Amico Gesù.Ciao Amore.
Signore, oggi non starmi lontano!