Non sappiamo parlarti, Signore di Donata Doni

lunedì 18 luglio 2011



Non sappiamo parlarTi, Signore.
Parlarti come si parla
alla propria anima,
senza ingannarci,
senza ingannarTi.
ParlarTi come il fiore che s'apre,
come l'astro fisso nella Tua luce,
i cieli assorti nel Tuo splendore.
Non sappiamo che dirTi
trascurate preghiere,
o lanciarTi il grido, della carne ferita.
Insegnaci le parole del silenzio.