C'è qualcuno con te di Erich Fromm

sabato 26 marzo 2011





l'Aspetto più gratificante della vita è scoprire che, al di là dei valori e realtà meravigliose della nostra persona, c'è qualcuno, c'è una persona che ti ama e che da un pezzo, senza che te ne rendessi conto, ti stava cercando e aiutando. La vita diventa allora scoperta dell'amore: non del proprio amore, quanto piuttosto dell'amore di un Altro; e si è resta incantati nel vedere quest'Altro che ti ama. Si resta stupiti perchè sembra impossibile,  perchè non si capisce cosa possa trovare in noi da essere amato. Nel rapporto d'amore - in quello umano come in quello con Dio - il punto non è meritare l'amore dell'Altro, ma essere totalmente presi dall'amore dell'Altro. Se ci si pensa bene, questo è il solo modo di uscire veramente da se stessi, dal proprio egocentrismo ed egoismo, che è come dire liberarsi totalmente dal motivo base di ogni atteggiamento errato e di ogni incomprensione e incomunicabilità con l'uomo e con Dio.