Non tornare indietro di Tagore

martedì 1 marzo 2011



Se la porta del mio cuore
resta chiusa, o Signore,
sfondala ed entra nel mio animo,
non tornare indietro, o Signore!

Se qualche giorno nelle corde del liuto
non risuona il Tuo dolce nome,
per pietà, aspetta un poco,
non tornare indietro, o Signore!

Se qualche volta la Tua voce
non rompe il mio sonno profondo,
risvegliami con i colpi del tuono,
non tornare indietro, Signore!

Se qualche giorno sul Tuo trono
preferirò far sedere un altro,
o Re di tutti i giorni della mia vita,
non tornare indietro, o Signore!