"A" come Amore

martedì 4 gennaio 2011



Chi, nella nostra società, si ricorda che l'"Amore" si riferisce a "dono di sè", alla tenerezza e alla dolcezza di un sorriso per chi è solo, triste, al rifiuto della violenza, alla pace?
Chi, nella nostra società, sa ancora che l'"Amore" si accorda perfettamente con disponibilità?
Chi, nella nostra società, comprende che l'"Amore" è come il volto dolce e vicino di qualcuno che vuole asciugare le tue lacrime? Chi ascolta il tuo cuore angosciato, chi rimane vicino a te, alla tua tristezza e chi nel cielo buio ti mostra la luce di alcune stelle.? Se hai trovato una persona così abbracciala e non dimenticarla mai.