gente felice

lunedì 11 ottobre 2010



Ho cercato la causa più profonda della felicità umana. Non l'ho mai trovata nel denaro, nel lusso, nel profitto, nel potere, nell'ozio, nel piacere.
Nelle persone felici ho sempre riscontrato una forte interiorità, una sincera spiritualità, una gioia spontanea per le piccole cose, una grande semplicità. Un amore per la natura; anche per gli animali. Per tutto quello che Dio ha creato.
Nelle persone felici mi ha sempre colpito la mancanza di invidia.
Non ho mai notato l'impazienza, l'esaltazione. Soprattutto queste persone avevano una buona dose di umorismo.